Termini di spedizione

Tempi di consegna

La merce viene generalmente spedita entro 5 giorni dal ricevimento del pagamento tramite corriere espresso con tracciamento. Le spese di spedizione comprendono le spese di movimentazione e imballaggio, nonché i costi di spedizione.  Ti consigliamo di raggruppare i tuoi articoli in un unico ordine. Non possiamo raggruppare separatamente due ordini distinti quindi le spese di spedizione si applicano a ciascuno di essi. Il pacco verrà spedito a proprio rischio, ma viene prestata particolare attenzione alla protezione degli oggetti fragili.

 

Le spese di trasporto per ordini superiori a 150,00 € sono gratuite mentre per ordini di importo inferiore ammontano a 10,00 €

 

Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il responsabile vendite vi comunicherà entro 72 ore la mancanza di disponibilità e l'eventuale attesa per il soddisfacimento dell'ordine; se il cliente e/o consumatore non dovesse acconsentire ad attendere il tempo necessario per la consegna il contratto si intenderà risolto e l’amministrazione provvederà all'immediato storno del pagamento.

Come comportarsi alla consegna del prodotto

Quando il corriere effettuerà la consegna il cliente e/o consumatore dovrà verificare che il pacco sia integro, non danneggiato né bagnato e comunque conforme alle caratteristiche standard di un pacco. Eventuali contestazioni devono essere immediatamente sollevate al vettore, in mancanza di queste, il prodotto si considera consegnato correttamente. Il consumatore e/o cliente dal momento in cui riceve la merce danneggiata o ne chieda la riconsegna al vettore ha azione diretta ed esclusiva nei confronti del vettore stesso. Quest'ultimo risponde anche per il ritardo nella consegna del bene al destinatario. Cappelletti Vanni Ferramenta s.r.l. in tali casi deve ritenersi esente da ogni responsabilità per perdite o danneggiamenti della merce dal momento in cui la stessa viene consegnata senza riserve al vettore per il trasporto.

Come comportarsi in caso di danno dovuto al Trasporto

Se allo scarico della merce risulta un danno evidente all'imballo occorre:

  • esprimere una riserva ovvero il pacco viene accettato ma prima di firmare il documento dovrete scrivere "Accetto con diritto di riserva", sarà possibile una volta aperto il pacco e riscontrato un eventuale danno, essere risarciti del danno subito in base ai parametri di indennizzo del d.lgs nr 286 del 21/11/2005.

  • respingere la merce danneggiata qualora non sia possibile accettare il pacco con riserva o nel caso il danno sia comunque visibile senza dover aprire il pacco.